Workshop su Open Innovation con Thinkalize e OpenDot

immagine pagine eventi fb
 

In via Savona 52 alle ore 19.00 di venerdì 17 aprile parleremo di Open Innovation con OpenDot e Thinkalize

OpenDot, con il coordinatore Enrico Bassi approfondirà il tema: “Pro-oggetto – Artigianato 2.0, user group e physical computing: tre modi per passare dal pensare al fare (prodotto)”; toccherà poi a Thinkalize con Andrea Danielli: con loro approfondiremo la questione delle piattaforme che aiutano chi cerca innovazione a trovare chi invece l’innovazione la può offrire.

Infine Laura Buscarini, responsabile area competitività di CNA Lombardia, presenterà il bando dedicato all’Open Innovation di Regione Lombardia, che riconosce fino a € 20.000 a fondo perduto alle imprese che fanno innovazione tramite piattaforme di Open Innovation.

OpenDot – Artigianato 2.0 è un fab lab (dall’inglese fabrication laboratory), una piccola officina che offre servizi personalizzati di fabbricazione digitale. Attiva e coltiva la propria community di professionalità per proporsi come sostenitore di cambiamento che vede nell’open-source e nel know how-tecnologico nuove opportunità di crescita a livello formativo, progettuale, produttivo e di ricerca.

Thinkalize è una piattaforma di open innovation costruita sulla logica dell’open source e open innovation in grado di collegare innovatori distanti attraverso strumenti di co-progettazione, aiutandoli a realizzare le proprie idee.

 

Your browser is out of date. It has security vulnerabilities and may not display all features on this site and other sites.

Please update your browser using one of modern browsers (Google Chrome, Opera, Firefox, IE 10).

X