Export: un privilegio per molti!

frecce quadrato
 

Giovedì 01 ottobre in via Savona 52 una serata per capire come sfruttare le opportunità dell’internazionalizzazione

Esportare non è più un’attività riservata alle grandi aziende, con persone interne dedicate esclusivamente a quel compito. Esportare è diventato sinonimo di sopravvivenza: le piccole imprese si trovano a dover affrontare situazioni economiche e finanziarie nazionali spesso insostenibili; dalla mancanza di domanda interna, alle condizioni di pagamento inaccettabili. Le imprese che vogliono crescere devono guardare oltre i confini nazionali.

Esportare però non significa solo poter dimostrare di avere un prodotto o una capacità di lavorazione di elevata qualità e affidabilità: sono necessarie tecniche e competenza per riuscire a gestire in modo corretto i processi di internazionalizzazione.

Ma come si definisce una strategia di internazionalizzazione? Quali e quanti fattori devono essere tenuti in considerazione?

Come prima cosa, ogni azienda non deve rinunciare a ragionare sulle possibili soluzioni per esportare, ma per farlo occorre avere le idee chiare su come si valuta l’opportunità di vendere su un mercato estero, e quali sono le modalità corrette per evitare di inseguire obiettivi impossibili, sprecando tempo e soldi.

E’ per questo motivo che CNA Lombardia, in collaborazione con CNA Milano, organizza una serata di approfondimento per chiarire in maniera pratica e diretta, con professionisti del settore, quali sono le modalità per valutare se un mercato estero è realmente interessante e se il modo che ci viene proposto per entrare in quel mercato è adeguato a quello che siamo e a quello che vendiamo.

Invito Milano 01 ottobre SHINE

 

Your browser is out of date. It has security vulnerabilities and may not display all features on this site and other sites.

Please update your browser using one of modern browsers (Google Chrome, Opera, Firefox, IE 10).

X